Consulenza in operazioni di passaggio generazionale

La consulenza che i Professionisti Riuniti offrono ai loro clienti in materia di passaggio generazionale parte dalla pianificazione di una soluzione personalizzata, con lo scopo di evitare i possibili problemi in cui ci si imbatte in caso di decesso di un caro.

A tal scopo oltre a predisporre le  Dichiarazioni di Successione in base a criteri strategici, non sottovalutiamo  i rapporti psicologici tra le persone coinvolte che vedranno sovrapporsi la realtà familiare con quella aziendale.

La stretta collaborazione tra Commercialisti, Avvocati e Consulenti del Lavoro garantisce al cliente una tutela dal punto di vista legale, fiscale e amministrativo.

Il passaggio generazionale delle imprese

Il nostro studio è specializzato nel trovare una soluzione nel caso in cui ci si imbatta in una successione che coinvolga una o più aziende di famiglia.

I due principali obiettivi del passaggio generazionale, nel caso in cui sia presente un'azienda, sono tutelare l'integrità e la continuità dell'impresa ed evitare conflitti tra gli eredi.
I principali fattori da considerare possono essere così schematizzati:

-  caratteristiche dell'impresa (dimensioni, numero dipendenti, mercato di riferimento ecc).

-  tipologia di società adottata.

-  entità del patrimonio personale del fondatore e sua capacità di soddisfare gli eredi coinvolti e non coinvolti in azienda.

-  familiari coinvolti nell'attività dell'impresa (ruolo, capacità, esperienze maturate, aspettative personali).

-  esistenza di conflittualità tra gli eredi (anche solo potenziali).

-  disponibilità di competenze manageriali.

-  implicazioni di natura fiscale e giuridica.

Alcune soluzioni

Alcuni passaggi generazionali che si sono conclusi all'interno dello Studio hanno preso in considerazione le seguenti soluzioni:

-  Stipulare patti di famiglia, trust, patti parasociali etc.

-  Affidare la gestione dell'azienda a manager esterni che affianchino l'erede fino alla sua piena maturità.

-  Costituire patrimoni destinati, team di progetto o società ad hoc per consentire all'erede di prepararsi a sfide future più impegnative.

-  Adottare un adeguato modello di "corporate governance".